le notizie che fanno testo, dal 2010

Voucher strumento essenziale per bar, ristoranti, balneari, dice Fipe

La Federazione italiana pubblici esercizi contro le modifiche ai voucher.

"Gli annunci del mondo politico circa le prospettive di limitazione di utilizzo dei voucher da parte delle imprese preoccupa fortemente la Federazione italiana pubblici esercizi (Fipe) che esprime contrarietà circa gli interventi correttivi prospettati in materia", viene precisato in una nota.

"I voucher hanno contributo a far emergere il lavoro nero - dichiara quindi Lino Enrico Stoppani, presidente Fipe - Uno strumento vitale, oltretutto necessario, per un settore, quello dei bar, ristoranti, stabilimenti balneari e in generale per tutto il settore del fuoricasa, caratterizzato da stagionalità e picchi di lavoro imprevedibili. La formula del lavoro accessorio ha favorito l'ingresso nel marcato del lavoro di soggetti a rischio di esclusione sociale, come studenti e pensionati".

Stoppani conclude: "Chi invoca l'eliminazione dei voucher considerandoli un sostituto dei contratti più stabili sostiene una tesi puramente ideologica che viene contraddetta dai fatti: il bilancio degli ultimi sette anni di crisi economica dimostra che le imprese del settore hanno non solo mantenuto l'occupazione ma sono riuscite ad incrementarla utilizzando contratti considerati più stabili (dati Inps)".

© riproduzione riservata | online: | update: 11/03/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Voucher strumento essenziale per bar, ristoranti, balneari, dice Fipe
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI