le notizie che fanno testo, dal 2010

Istat: meno 0,7% vendite al dettaglio a gennaio, calo dell'1,2% su anno

L'Istat pubblica i dati del commercio al dettaglio a gennaio 2018, includendo anche le imprese che svolgono come attività prevalente il commercio elettronico.

"A gennaio 2018 le vendite al dettaglio registrano una diminuzione - evidenzia in una nota l'Istat -, rispetto al mese precedente, dello 0,5% in valore e dello 0,7% in volume. In particolare, le vendite di beni alimentari non subiscono variazioni, mentre quelle di beni non alimentari calano dello 0,9% in valore e dell'1,0% in volume. Nel trimestre novembre 2017-gennaio 2018 l'indice complessivo registra un calo dello 0,2% in valore e dello 0,5% in volume. Nello stesso periodo, le vendite di beni alimentari diminuiscono dello 0,4% in valore e dell'1,0% in volume; sostanzialmente stabile risulta l'andamento dei beni non alimentari. Rispetto a gennaio 2017, le vendite al dettaglio registrano una flessione dello 0,8% in valore e dell'1,9% in volume."

Dall'ente statistico dello Stato viene scritto infine: "Sempre rispetto a gennaio 2017, il valore delle vendite al dettaglio diminuisce dell'1,2% sia per la grande distribuzione sia per le imprese operanti su piccole superfici, mentre il commercio elettronico registra un aumento del 2,4%."

© riproduzione riservata | online: | update: 14/03/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
argomenti correlati:
vendite al dettaglio imprese Istat
social foto
Istat: meno 0,7% vendite al dettaglio a gennaio, calo dell'1,2% su anno
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI