le notizie che fanno testo, dal 2010

Utero in affitto: Tribunale Livorno riconosce bimbi con due papà

L'associazione Generazione Famiglia Generazione Famiglia - La Manif Italia annuncia l'arrivo del Bus della Libertà a Livorno dopo che il Tribunale ha ordinato al Comune di rettificare lo stato di nascita di due bimbi nati con l'utero in affitto affinché risultino figli di "due papà".

"Venerdì 23 febbraio il Bus della Libertà contro la colonizzazione ideologica del Gender sarà a Livorno per denunciare l'ennesima sentenza sovversiva che mira a scardinare completamente il diritto di famiglia in Italia aprendo alle adozioni gay e alla pratica barbara dell'utero in affitto, peraltro condannata appena due mesi fa dalla Corte Costituzionale che l'ha definita contraria alla dignità della donna e distruttiva delle relazioni umane" informa su Facebook l'associazione co-promotrice dei Family Day Generazione Famiglia - La Manif Italia.

L'associazione commenta la sentenza con cui il Tribunale di Livorno oggi ha ordinato al Comune di rettificare lo stato di nascita di due bambini in modo tale che risultino entrambi figli di "due padri" che li hanno avuti negli Stati Uniti tramite maternità surrogata, pratica vietata in Italia.

Nella nota "Generazione Famiglia torna a condannare tutte le sentenze che i Tribunali e le Corti italiane stanno emettendo per negare il fatto naturale e incontestabile che tutti i bambini sono nati da una mamma e un papà. - aggiungendo - Sentenze che violano il diritto umano alla Verità sulle proprie origini e sulla propria identità".

© riproduzione riservata | online: | update: 05/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Utero in affitto: Tribunale Livorno riconosce bimbi con due papà
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI