le notizie che fanno testo, dal 2010

Fontanarosa: truffa anziana spacciandosi "maresciallo" e le chiede 1.250 euro

Indagini in corso per arrestato un truffatore.

"Ancora una truffa ai danni di un'anziana. Utilizzando la tecnica di seguito indicata, spacciandosi come 'maresciallo', il malvivente ha messo a segno una truffa ai danni di un'anziana signora di Fontanarosa, riuscendo a farsi consegnare la somma di 1.250 euro e vari monili in oro: - telefonata alla vittima prescelta, con richiesta di 1.800 euro quale fantomatica cauzione per scarcerare il figlio ristretto in camera di sicurezza, responsabile di aver cagionato un incidente stradale con il decesso di una persona; - poco dopo la telefonata, ritiro di quanto concordato direttamente presso l'abitazione dell'anziana donna; - immediata fuga non appena in possesso del bottino" viene diffuso in una nota dai Carabinieri.

"E solo a questo punto la signora si rendeva conto del raggiro in cui era incappata e non esitava ad avvisare i familiari ed a richiedere l'intervento dei Carabinieri. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri finalizzate all'identificazione del truffatore" osserva infine l'Arma.

© riproduzione riservata | online: | update: 14/12/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Fontanarosa: truffa anziana spacciandosi "maresciallo" e le chiede 1.250 euro
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI