le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto nelle Marche: piccola scossa a Pievebovigliana provincia di Macerata, magnitudo 2.1

Terremoto oggi 9 giugno 2017 in provincia di Macerata. La lista dei Comuni coinvolti.

Un sisma con una magnitudine di 2.1 sulla scala Richter ha colpito la zona di Macerata nelle Marche. Il comune più vicino all'epicentro (2 Km) è Pievebovigliana (MC), che conta circa 866 abitanti. Secondo i dati forniti dalla sala operativa della INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) la profondità del terremoto è di 6 km.
La scossa tellurica è avvenuta alle 17, 26 minuti e 21 secondi di venerdì 9 giugno. Questi i comuni in un raggio di 10 Km dal punto di massima intensità dell'evento sismico: Pievebovigliana, Muccia, Pieve Torina, Fiordimonte, Camerino, Fiastra, Serravalle di Chienti, Monte Cavallo e Acquacanina. Quattordici sono i comuni che si trovano oltre i 10 Km dall'epicentro, fino ad una distanza di 20 Km: Sefro, Pioraco, Ussita, Visso, Bolognola, Caldarola, Serrapetrona, Castelraimondo, Cessapalombo, Fiuminata, Camporotondo di Fiastrone, Belforte del Chienti, Gagliole e Sarnano. La provincia interessata dal sisma è Macerata, l'unica regione coinvolta sono le Marche. La città più vicina al sisma con oltre 50 mila abitanti è Foligno.

© riproduzione riservata | online: | update: 09/06/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Terremoto nelle Marche: piccola scossa a Pievebovigliana provincia di Macerata, magnitudo 2.1
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI