le notizie che fanno testo, dal 2010

Lara Comi vittima di stalking: preoccupata perché vuole figli da me

Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia, rivela di essere ancora vittima di stalking e lascia intendere di avere paura di una possibile violenza visto che l'uomo che la perseguita ha più volte affermato di volere dei figli da lei.

"Vìola il provvedimento di non avvicinamento! Due mesi in carcere e poi libero. Continua nonostante gli arresti domiciliari! Non so più cosa fare e cosa dire!! Però so bene quanto tutti voi mi siete stati vicino. Grazie per il sostegno! Continuerò questa battaglia perché le donne devono sentirsi ed essere libere.." denuncia pochi giorni fa su Facebook l'europarlamentare di Forza Italia Lara Comi, vittima da mesi di stalking.

Lara Comi ha già presentato 21 denunce contro Giovanni Bernardini, l'imprenditore jesolano di 47 anni, candidato a sindaco nel 2012 con Sel, che perseguita con i suoi messaggi d'amore l'eurodeputata.
Lo scorso settembre l'uomo era stato arrestato a Lecco mentre cercava di consegnare a Lara Comi un anello. Aveva patteggiato 18 mesi con la condizionale ed il beneficio della non menzione a patto di non avvicinarsi più all'esponente forzista.

Nelle scorse settimane, invece, il 47enne avrebbe ripreso a inviare messaggi a Lara Comi attraverso Facebook, sotto un falso profilo. A tradire la sua identità però una foto della ricevuta con il suo nome di due fedi nuziali che l'uomo avrebbe comprato in vista del matrimonio che (solo lui ovviamente) starebbe organizzando per il 13 maggio.

L'esponente di Forza Italia è evidentemente esasperata e spaventata. Il 47enne infatti avrebbe più volte espresso la volontà di avere dei figli da Lara Comi, e l'europarlamentare comincia quindi a temere una possibile violenza. Proprio per evitare di ritrovarsi l'uomo sotto casa, come già successo, Lara Comi si è persino trasferita in affitto in un altro appartamento.
L'uomo non sembra nemmeno intimorito dalla prospettiva di andare in carcere perché lo vedrebbe come "una sorta di prova d'amore" rivela Lara Comi.
A Mattino Cinque, Lara Comi quindi ammette: "Il mio più grande errore è stato non parlarne all'inizio, ora ho molta paura perché non si ferma".

© riproduzione riservata | online: | update: 27/03/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Lara Comi vittima di stalking: preoccupata perché vuole figli da me
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI