le notizie che fanno testo, dal 2010

Sciacca: al Carnevale con mezz'etto di cocaina, ma non è uno scherzo

Arrestato un 21enne.

"Il periodo di Carnevale non è solo un momento di festa ma per qualcuno era forse un'occasione per fare 'affari'. Ed infatti - viene fatto sapere in una nota dall'Arma -, durante i festeggiamenti, i Carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno notato un giovane, in via Pompei, davanti alla fermata dei pullman provenienti da Palermo."

Si diffonde in conclusione: "L'individuo, un 21enne, residente a Palermo, alla vista dei militari ha mostrato un atteggiamento particolarmente nervoso, suscitando sospetto. Dopo un primo controllo di identificazione, i militari gli hanno chiesto come mai fosse venuto da solo, da Palermo, non ricevendo una sensata risposta. A quel punto, si è deciso di approfondire il controllo con una perquisizione personale. E così, dalle tasche del giubbotto del giovane, è saltato fuori un involucro di cellophane contenente circa mezzo etto di cocaina, risultata dalle prime verifiche di notevole purezza e che avrebbe potuto fruttare sul mercato circa 10.000 euro. La sostanza, molto probabilmente, era destinata a rifornire la piazza locale durante la 'movida'. La droga è stata sequestrata ed inviata al laboratorio analisi sostanze stupefacenti dei Carabinieri. Il giovane, arrestato in flagranza di 'Detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio', su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari."

© riproduzione riservata | online: | update: 16/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Sciacca: al Carnevale con mezz'etto di cocaina, ma non è uno scherzo
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI