le notizie che fanno testo, dal 2010

Vaccini: iscrizione scuola già fatta ma da Fedeli no proroghe certificazioni

Il decreto vaccini non impone il divieto di frequenza in asili nido e materne perché la vaccinazione costituisce solo un requisito di accesso. Eppure, Valeria Fedeli (MIUR) conferma che non ci saranno proroghe per le certificazioni necessarie per mandare i figli a scuola.

Entro il 10 settembre i genitori dovranno presentare le certificazioni necessarie per le vaccinazioni se vogliono iscrivere i figli a scuola. Il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli ai microfoni di Radio24 assicura che si sta facendo un lavoro "tra uffici scolastici regionali e provinciali con gli enti locali e con il servizio sanitario locale per facilitare l'acquisizione della documentazione ai genitori" e per questo "non ci sarà nessuna proroga" per la presentazione della documentazione.

In base alla nuova legge, senza la somministrazione dei vaccini obbligatori (10) i bambini da 0 a 6 anni non potranno essere iscritti in asili nido e materne mentre potranno frequentare regolarmente la scuola dell'obbligo.
In realtà, la Flc Cgil ha già invitato "i dirigenti scolastici a non precludere la frequenza della scuola dell'infanzia ai bambini regolarmente iscritti per l'anno scolastico 2017/2018 e a limitarsi, come prevede la legge, a segnalare alle ASL entro il 20 settembre, per gli adempimenti di loro esclusiva competenza, i nominativi dei genitori che non abbiano sottoscritto le autocertificazioni".

Le iscrizioni infatti sono state chiuse prima dell'emanazione del decreto vaccini ed il sindacato ricorda che "il patto di corresponsabilità stipulato tra i dirigenti scolastici e le famiglie delle bambine e dei bambini iscritti alle scuole dell'infanzia non può essere violato a causa di norme imposte da una legge successiva" Inoltre, la Flc Cgil sottolinea che "né la legge, né le successive circolari impongono in alcun punto il divieto di frequenza, affermando solo che la vaccinazione costituisce un requisito di accesso".

© riproduzione riservata | online: | update: 28/08/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Vaccini: iscrizione scuola già fatta ma da Fedeli no proroghe certificazioni
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI