le notizie che fanno testo, dal 2010

Sciopero treni, aerei, bus 16 giugno 2017, Garante: troppi sindacati

Il Garante per gli scioperi sostiene che lo sciopero mezzi di venerdì 16 giugno 2017 che coinvolge la mobilità di treni, aerei, autobus è dovuto al fatto che c'è troppa "frammentazione delle sigle sindacali spesso dotate di scarsa rappresentatività".

"Pur se pienamente legittimo, l'ennesimo sciopero proclamato per venerdì 16 giugno da alcuni sindacati autonomi mette in evidenza come negli ultimi tempi la moltiplicazione degli scioperi, con gravi pregiudizi per il diritto alla mobilità degli utenti, dipenda in buona misura dall'elevata frammentazione delle sigle sindacali spesso dotate di scarsa rappresentatività" sostiene in una nota Giuseppe Santoro Passarelli, Presidente dell'Autorità di garanzia per gli scioperi.

"Indipendentemente dall'effettivo tasso di adesione dei lavoratori, questi scioperi possono infatti cagionare l'interruzione dei servizi di trasporto aereo, ferroviario, marittimo e pubblico locale con disagi ancor più gravosi per i cittadini, quando la giornata di sciopero coincide con la fine della settimana lavorativa", conclude.
Lo sciopero dei mezzi del 16 giugno 2017 è stato proclamato da Cub Trasporti e dal sindacato di base Sgb, e coinvolge la mobilità di treni, aerei, autobus e metro con orari che variano da città a città.

© riproduzione riservata | online: | update: 16/06/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Sciopero treni, aerei, bus 16 giugno 2017, Garante: troppi sindacati
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI