le notizie che fanno testo, dal 2010

Rugby: grave dopo un placcaggio, morta la 18enne Rebecca Braglia

Un placcaggio le aveva causato un grave trauma cranico. E' morta dopo un delicato intervento chirurgico la 18enne rugbista degli Amatori Parma, Rebecca Braglia.

E' morta Rebecca Braglia, 18enne rugbista degli Amatori Parma, ricoverata in Rianimazione all'ospedale Bufalini di Cesena dopo un violento placcaggio durante una partita a Ravenna, domenica.
A causa del placcaggio, la rugbista aveva infatti riportato un grave trauma cranico. Nonostante un disperato intervento chirurgico, la giovanissima è morta dopo alcune ore dal ricovero.
A riferire del decesso di Rebecca Braglia il padre Giuliano, che su Facebook ha scritto: "Ora gioca nel Campionato dei Cieli, voi dovete continuare quello terreno".
Si unisce al cordoglio anche il presidente dell'Amatori Parma Rugby, Daniele Ragone, e scrive: "Tutta la famiglia bluceleste esprimono un costernato e profondo dolore per l'improvvisa perdita di una ragazza straordinaria, nonché giocatrice molto amata e stimata, che in questi anni di attività sportiva ha tanto contribuito alla crescita e allo sviluppo del rugby femminile in Emilia Romagna".

© riproduzione riservata | online: | update: 02/05/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Rugby: grave dopo un placcaggio, morta la 18enne Rebecca Braglia
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI