le notizie che fanno testo, dal 2010

California: umani contro auto a guida autonoma. Nasce il neo luddismo?

Dove potrebbe nascere il neo luddismo se non nella iper tecnologica California? Dagli inizi del 2018 a San Francisco si sono registrati già due episodi con protagonista un essere umano che improvvisamente si avvicina ad un auto senza conducente e la attacca.

Dal 2 aprile in California la legge permetterà alle auto a guida autonoma di viaggiare in strada senza una persona a bordo pronta ad intervenire per evitare incidenti stradali.
Non tutti sono però entusiasti delle auto robot, soprattutto perché negli Stati Uniti (e non solo) l'automazione sta distruggendo inesorabilmente centinaia di migliaia di posti di lavoro. E' proprio di questi giorni l'annuncio della Levi's di voler sostituire entro il 2020 gli operai con un laser perché molto più efficiente del lavoro umano, visto che è in grado di ottenere il cosiddetto effetto "vintage" nei blue jeans in 90 secondi contro i 7-8 minuti che impiegano i dipendenti in carne e ossa.

Ecco quindi che sembra cominciare a montare la ribellione. Solo dagli inizi del 2018, in California sono stati segnalati già 2 episodi con protagonista un essere umano che improvvisamente si avvicina ad un auto senza conducente e la attacca.

Un primo incidente è avvenuto il 2 gennaio a San Francisco, quando un uomo "ha attraversato Valencia Street con bene in vista il segnale 'do not walk' e urlando ha cominciato a colpire con calci e pugni il lato sinistro del paraurti posteriore e del portello posteriore della Cruise AV della GM ferma al semaforo verde dell'incrocio", come si legge in un rapporto della polizia stradale.

Pochi giorni dopo sempre a San Francisco, "l'autista di un taxi è uscito dalla sua auto, si è avvicinato alla Cruise AV ed ha schiaffeggiato il passeggero, provocandogli un graffio".

Finora si tratta solo di sporadici episodi che oltrettutto hanno causato poco o nessun danno, ma la rabbia ed il malcontento di quella che un tempo veniva chiamata la classe operaia sembra covare sotto la cenere. Come successe agli inizi del XIX in Inghilterra, agli albori della rivoluzione industriale, non è escluso che la protesta prenda pian piano la forma di un movimento che non può far altro che ispirarsi al luddismo.
Se nel 1800 ad essere sabotati erano i primi telai meccanici, è innegabile che oggi la principale minaccia per i lavoratori salariati sono i robot in ogni loro forma e modello. A partire dall'auto a guida autonoma Cruise della General Motors.

© riproduzione riservata | online: | update: 07/03/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
California: umani contro auto a guida autonoma. Nasce il neo luddismo?
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI