le notizie che fanno testo, dal 2010

Reddito di cittadinanza, Bonafede (M5S): idea Beppe Grillo irrealizzabile

Alfonso Bonafede, indicato dal M5S come ministro della Giustizia, ammette che l'idea di beppe Grillo del reddito di cittadinanza "non può essere realizzata".

Sul reddito di cittadinanza "Beppe Grillo parla di una proposta che in questo momento non può essere realizzata" afferma Alfonso Bonafede, indicato dal M5S come ministro della Giustizia nella lista presentata al Quirinale.
Dopo l'intervista di domenica scorsa a Luigi Di Maio, nella quale il leader del MoVimento 5 Stelle non aveva mai citato il reddito di cittadinanza tra i punti principali di un suo eventuale governo, è il pentastellato Bonafede a svelare il bluff.

Ai microfoni di 24Mattino, l'esponente del M5S ammette infatti che il reddito di cittadinanza, quello promesso in campagna elettorale e per il quale milioni di cittadini (soprattutto al Sud) si sono mossi fino alle urne, non può essere realizzato.

Il reddito di cittadinanza avrebbe dovuto dare a tutti coloro che vivono sotto la soglia di povertà 780 euro al mese ma a quanto pare una volta eletti i parlamentari del M5S hanno scoperto che attualmente la misura non può essere universale.

Il reddito di cittadinanza "rimane una nostra priorità da portare avanti" assicura comunque Bonafede ma, spiega, la misura deve essere ridimensionata.
"Siamo al lavoro per prevedere altre forme di reddito di cittadinanza" chiarisce. Sembra quindi che non sarà più la cittadinanza il requisito per ottenere il reddito promesso.

© riproduzione riservata | online: | update: 27/03/2018

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Reddito di cittadinanza, Bonafede (M5S): idea Beppe Grillo irrealizzabile
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI