le notizie che fanno testo, dal 2010

Reddito di cittadinanza: 9.360 euro l'anno? Boeri: servono 35 miliardi

Un reddito di cittadinanza da 9.360 euro l'anno a persona, come promesso dal M5S, avrebbe bisogno di una copertura di almeno 35 miliardi. A sostenerlo il presidente dell'Inps, Tito Boeri.

Il presidente dell'Inps Tito Boeri rifà i calcoli sulle coperture necessarie per il reddito di cittadinanza, il sussidio promesso in campagna elettorale dal MoVimento 5 Stelle.

"Abbiamo fatto una stima dei costi del ddl presentato dal M5S, che è la descrizione più accurata di cui oggi disponiamo su questo strumento. L'avevamo valutata già nel 2015 per 29 miliardi, ora abbiamo rifatto queste stime alle luce dei dati più recenti, combinando le nostre informazioni con quelle dell'Agenzia delle Entrate" spiega Boeri.

In base alla legge depositata dal M5S, per il reddito di cittadinanza, che dovrebbe garantire 780 euro al mese a tutti coloro che vino sotto la soglia di povertà (9.360 euro all'anno a persona), servirebbero circa 16 miliardi di euro all'anno.

Non la pensa così il presidente dell'Inps. Secondo Boeri, il reddito di cittadinanza avrebbe infatti bisogno di una copertura tra i 35 ed i 38 miliardi di euro l'anno.

© riproduzione riservata | online: | update: 28/03/2018

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Reddito di cittadinanza: 9.360 euro l'anno? Boeri: servono 35 miliardi
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI