le notizie che fanno testo, dal 2010

Reddito di cittadinanza 2018: fino a 1950 euro al mese per famiglia

In tanti sperano che il M5S riesca a formare un governo, nella speranza che i pentastellati approvino al più presto il reddito di cittadinanza, che potrà arrivare a 1950 euro per una famiglia composta da 4 persone.

In tanti sperano che il MoVimento 5 Stelle riesca a formare un governo dopo l'ottimo risultato alle elezioni del 4 marzo 2018, soprattutto perché a quel punto dovrà varare ciò che ha mosso fino alle urne la maggioranza degli elettori: il reddito di cittadinanza.
La voglia di un reddito di cittadinanza è natualmente giustificata, visto che le statistiche continuano a confermare come circa 9 milioni di persone in Italia continuano a vivere sotto la soglia di povertà e nel prossimo futuro non potranno sperare nemmeno in una pensione degna di questo nome.

Il M5S ha invece promesso un reddito di cittadinanza (esente da tasse e pignoramenti) da 780 euro al mese, o comunque una integrazione alla propria pensione o salario per arrivare a tale cifra.
Ad una famiglia di tre persone, invece, con genitori disoccupati a reddito zero e figlio maggiorenne a carico verrà erogato, almeno strando alla proposta di legge pentastellata, un reddito di cittadinanza pari a 1560 euro al mese.
Il reddito di cittadinanza aumenterà invece a 1950 euro se il nucleo familiare sarà composto da 4 persone.

Per ottenere il reddito di cittadinanza, bisognerà sottostare ad alcune regole (scopri qui quali), come per esempio offrire la propria disponibilità per progetti comunali utili alla collettività (8 ore settimanali) ed accettare obbligatoriamente uno dei primi tre lavori che verranno offerti dal centro per l'impiego.
Se invece si è un lavoratore sottopagato, il reddito di cittadinanza si tramuterà in salario minimo (scopri qui come), da 9 euro l'ora.

© riproduzione riservata | online: | update: 15/03/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Reddito di cittadinanza 2018: fino a 1950 euro al mese per famiglia
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI