le notizie che fanno testo, dal 2010

Monza: rapinano 2 supermercati, 1 farmacia e 1 anziano lo stesso giorno, arrestati

Arrestati due monzesi di 25 e 42 anni.

"I Carabinieri della Compagnia di Monza, coadiuvati da quelli della Tenenza di Cologno Monzese e della Stazione di Lissone, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto 2 monzesi di 25 e 42 anni, già noti alla Giustizia, ritenuti autori di 4 rapine a mano armata commesse il 31 gennaio scorso ai danni di due supermercati, una farmacia e un anziano. - viene reso noto dall'Arma - I militari sono giunti all'identificazione dei rapinatori grazie alle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza, incrociate con le risultanze investigative derivate da attività sui territori di competenza".

"E' stato ricostruito come i malviventi, travisati con caschi integrali, hanno rapinato dapprima un supermercato di Lissone, portando via 400 euro e dandosi alla fuga a bordo di una moto rubata; successivamente una farmacia di Monza e un secondo supermercato di Cologno Monzese, fuggendo con lo stesso mezzo. Nel corso della fuga dopo dell'ultimo colpo, i due uomini, in sella alla moto, hanno tamponato un'utilitaria in via per Imbersago, rovinando al suolo e non esitando a rapinare dell'autovettura appena tamponata il proprietario 77enne e la nipote di 7 anni, rimasti illesi" si sottolinea.

"In tale frangente è stata abbandonata una pistola, risultata un giocattolo privo del tappo rosso. Nel corso delle perquisizioni contestuali all'arresto, nelle abitazioni dei due indagati sono state trovate le chiavi dell'utilitaria rapinata, nonché i caschi indossati per commettere i colpi. Al termine delle operazioni gli arrestati sono stati condotti presso il carcere di Monza" si sottolinea infine.

© riproduzione riservata | online: | update: 07/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Monza: rapinano 2 supermercati, 1 farmacia e 1 anziano lo stesso giorno, arrestati
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI