le notizie che fanno testo, dal 2010

Royal wedding: Harry terrà la fede e Meghan sarà la prima duchessa di Sussex

Il principe Harry e Meghan Markle si sono sposati. Dopo il matrimonio la regina Elisabetta ha nominato Harry e Meghan duca e duchessa di Sussex.

Dopo mesi di attesa finalmente il principe Harry e Meghan Markle sono convolati a nozze, davanti a milioni di persone in tutto il mondo che hanno seguito in tv o sui maxi schermi il royal wedding.
Al contrario del fratello William, sembra che il principe Harry abbia deciso che anche dopo le nozze terrà al dito al fede nuziale che si è scambiato con Meghan nella cappella di St. George al Castello di Windsor.

A parte l'anello con il sigillo, che indica il lignaggio dell'appartenente, i componenti della famiglia reale inglese infatti non indossano la fede rimanendo fedeli alla tradizione. William preferisce non avere alcun gioiello come da norme aristocratiche mentre il principe Harry ha deciso che indosserà la fede, seguendo forse l'esempio del padre Carlo che sfoggia la sua fede da quando si è unito in matrimonio con Camilla.

Anche Meghan Markle però ha voluto rompere la tradizione, decidendo di non pronunciare la formula di obbedienza al marito come viene imposto alle mogli dei componenti della casa reale.
I media hanno inoltre sottolineato che l'ingresso in chiesa segna accompagnatore sarebbe un'ulteriore prova dell'indipendenza di Meghan rispetto al marito.
Ultima curiosità, il fatto che a poche ore dal matrimonio la regina Elisabetta ha nominato Harry e Meghan duca e duchessa di Sussex. Da sottolineare che in tutta la storia d'Inghilterra non c'era mai stata una duchessa di Sussex.

© riproduzione riservata | online: | update: 19/05/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Royal wedding: Harry terrà la fede e Meghan sarà la prima duchessa di Sussex
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI