le notizie che fanno testo, dal 2010

San Salvatore Monferrato: uccide sorella con l'acido muriatico e tenta suicidio

A San Salvatore Monferrato in provincia di Alessandria un 67enne uccide la sorella facendole bere dell'acido muriatico, e poi tenta il suicidio.

Uomo di 67enne ha ucciso la sorella 73enne facendole bere dell'acido muriatico. La trageda è avvenuta a Frescondino, una frazione di San Salvatore Monferrato in provincia di Alessandria (Piemonte).
Dopo aver fatto ingerire alla sorella l'acido, il 67enne ha tentato il suicidio nella stessa maniera. La donna è morta poco dopo in ospedale mentre il fratello è attualmente ricoverato in gravi condizioni.

Ancora da accertare i motivi che hanno spinto l'uomo a compiere tale gesto ma si sospetta che il 67enne, in cura presso un centro di salute mentale di Casale Monferrato, abbia volute metter fine alle sofferenze sue e della sorella, malata da tempo.
L'uomo è indagato per omicidio.

© riproduzione riservata | online: | update: 19/05/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
San Salvatore Monferrato: uccide sorella con l'acido muriatico e tenta suicidio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI