le notizie che fanno testo, dal 2010

Omicidio Terzigno: spara alla moglie davanti alla scuola della figlia

Immacolata Villani, mamma di 31 anno uccisa fuori dalla scuola della figlia, sarebbe stata uccisa dal marito. La coppia sarebbe stata vista litigare fuori dalla scuola.

Ad essere ricercato per l'omicidio di Immacolata Villani sarebbe il marito. Questa mattina una mamma di 31 anni è stata infatti uccisa davanti alla scuola elementare nel quartiere di Boccia al Mauro di Terzigno, in provincia di Napoli.

La donna aveva appena lasciato a scuola la figlia, e stando alle prime ricostruzione era poi salita su un'auto a bordo della quale c'era un'altra donna, forse un'amica.

Sembra però che all'auto si sia affiancato un motorino ed un uomo ha intimato a Immacolata Villani di scendere. I due si sarebbero messi quindi a discutere in strada quando poi, improvvisamente, l'uomo ha tirato fuori una pistola.

La donna è stata raggiunta a quanto pare da un solo colpo d'arma da fuoco, purtroppo letale. L'uomo è poi fuggito a bordo di uno scooter grigio ed è attualmente ricercato.

Sembra appunto che si tratti del marito, ma ancora non ci sono conferme ufficiali. Ancora da chiarire il motivo che ha spinto l'uomo ad uccidere la mamma 31enne. La pista privilegiata, comunque, è quella di un omicidio maturato nell'ambiente familiare.

© riproduzione riservata | online: | update: 19/03/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
argomenti correlati:
auto Napoli omicidio scooter scuola Terzigno
social foto
Omicidio Terzigno: spara alla moglie davanti alla scuola della figlia
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI