le notizie che fanno testo, dal 2010

Omicidio Pontelangorino: condannati a 18 anni figlio e amico della coppia

Condannati a 18 anni di carcere il figlio minorenne della coppia uccisa a Pontelangorino nel gennaio 2017 e l'amico, che ha compiuto materialmente il delitto.

Il gup del tribunale per i minorenni di Bologna ha condannato a 18 anni i due ragazzi accusati dell'omicidio premeditato di Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni.
Fra la notte del 9 e 10 gennaio 2017 la coppia fu uccisa a colpi di accetta mentre si trovavano in camera da letto, nella loro casa di Pontelangorino, nel ferrarese.
A stretto giro si scoprì che fu il figlio, allora 16enne, ad organizzare il brutale omicidio dei genitori assoldando l'amico a cui promise la cifra di mille euro da consegnare dopo il delitto. Fu l'amico, infatti, a compiere materialmente l'assassinio.

© riproduzione riservata | online: | update: 20/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
argomenti correlati:
Bologna euro genitori minorenni omicidio
social foto
Omicidio Pontelangorino: condannati a 18 anni figlio e amico della coppia
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI