le notizie che fanno testo, dal 2010

Napoli: 16enne muore, grave anche la sorella. Si sospetta meningite

Si sospetta che sia stata una meningite ad uccidere un ragazzo di 16 anni, morto al Cardarelli di Napoli nonostante i tentativi medici di salvarlo. Poco dopo è stata ricoverata anche la sorella 20enne.

Torna la paura meningite a Napoli. Un ragazzo di 16 anni è stato ricoverato all'ospedale Cardarelli in condizioni critiche ma è morto poco dopo.
Qualche ora dopo, al Cardarelli è arrivata anche la sorella di 20 anni, giunta con febbre molto alta. La ragazza è stata quindi trasferita all'ospedale Cotugno, dov'è ora sotto osservazione. Secondo i sanitari, la 20enne sarebbe affetta da una sepsi da meningococco.
Saranno le analisi di laboratorio a stabilire se si tratta di meningite, e se è la causa che ha portato al decesso del 16enne.

© riproduzione riservata | online: | update: 05/04/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
argomenti correlati:
meningite meningococco Napoli
social foto
Napoli: 16enne muore, grave anche la sorella. Si sospetta meningite
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI