le notizie che fanno testo, dal 2010

Meningite: secondo caso alla Statale di Milano. Al via profilassi dopo morte studentessa 24enne

Sono iniziate le procedure di profilassi all'Università Statale di Milano frequentata da Flavia Roncalli, studentessa di 24 anni morta martedì mattina dopo il ricovero all'ospedale Niguarda. E' il secondo caso presso l'ateneo da luglio.

Avviata la procedura di profilassi contro la meningite al dipartimento di Chimica dell'Università Statale di Milano, frequentata da Flavia Roncalli, studentessa di 24 anni morta martedì mattina dopo il ricovero all'ospedale Niguarda. La giovane fu ricoverata per una grastroenterite, mentre in realtà le analisi, arrivate troppo tardi, hanno rivelato che si trattava di sepsi dovuta a batterio della meningite.

La profilassi riguarderà gli ambienti anche all'interno dell'ateneo abitualmente frequentati dalla studentessa. L'Ats (ex Asl) invita inoltre chiunque sia stato a contatto prolungato con Flavia Roncalli negli ultimi giorni a recarsi in ospedale per il trattamento con antibiotici.

Nello stesso dipartimento, nel mese di luglio, un'altra studentessa di 24 anni, Alessandra Covezzi, era morta di meningite. Secondo gli esperti i due casi non sarebbero legati direttamente.

© riproduzione riservata | online: | update: 01/12/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Meningite: secondo caso alla Statale di Milano. Al via profilassi dopo morte studentessa 24enne
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI