le notizie che fanno testo, dal 2010

Livorno: maltrattano giovane disabile, arrestati 2 badanti a domicilio

Arrestati due operatori socio - sanitari per maltrattamenti ai danni di un paziente.

"Avrebbero dovuto fare compagnia, prendersi cura o, almeno, semplicemente vigilare sul loro assistito, un giovane livornese, 23enne, affetto da una malattia totalmente invalidante: ma ciò che hanno documentato le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Livorno, coordinati dalla Procura della Repubblica di Livorno, è tutta un'altra storia" diffonde in una nota l'Arma.

Dai Carabinieri viene evidenziato in conclusione: "Una storia fatta di calci, schiaffi e strattonamenti in danno del giovane, come pure di assoluta noncuranza ed indifferenza durante le poche ore in cui i familiari lo affidavano a due operatori socio - sanitari del luogo, un uomo (28enne) ed una donna (58enne). Entrambi, arrestati in flagranza e condotti agli arresti domiciliari, dovranno ora difendersi dall'accusa di maltrattamenti ed abbandono di incapace."

© riproduzione riservata | online: | update: 27/03/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Livorno: maltrattano giovane disabile, arrestati 2 badanti a domicilio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI