le notizie che fanno testo, dal 2010

Legge elettorale, Orlando: no sistema tedesco ma da Rosatellum si può partire

Andrea Orlando boccia il modello tedesco per la nuova legge elettorale.

"Sono contrario al modello tedesco perché rischia di creare un Paese nel quale non c'è la governabilità e poi rischia di portarci a una campagna elettorale nella quale la denuncia principale sarebbe quella di voler fare poi il giorno dopo l'accordo con Forza Italia", riflette il ministro della Giustizia Andrea Orlando, in merito alla legge elettorale. Il candidato alla segreteria del PD alle ultime primarie sostiene infatti che è necessario tornare "a un sistema di coalizioni, con una qualche forma di premialità. - ammettendo - Il cosiddetto Rosatellum è una traccia dalla quale si può partire".

Intanto, il capogruppo del PD in Commissione Affari Costituzionali della Camera, Emanuele Fiano, ha chiesto durante l'ufficio di presidenza lo slittamento del voto sugli emendamenti alla legge elettorale da lunedì 29 maggio a mercoledì 31.

© riproduzione riservata | online: | update: 25/05/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Legge elettorale, Orlando: no sistema tedesco ma da Rosatellum si può partire
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI