le notizie che fanno testo, dal 2010

Giovani 'fuori famiglia': fondo da 15 milioni risultato importante, dice PD

Elena Ferrara, Silvana Amati e Donella Mattesini del PD sul fondo triennale per i Care leavers.

"Nella giornata di oggi abbiamo condiviso la soddisfazione con la rete di associazioni per la tutela dei minori fuori famiglia per l'emendamento alla legge di bilancio, approvato al Senato, che istituisce un fondo triennale per i Care leavers", dichiarano in una nota le senatrici democratiche Elena Ferrara, Silvana Amati e Donella Mattesini.

"Un traguardo importante - continuano le parlamentari - che premia il lavoro del Comitato nazionale dei neomaggiorenni 'fuori famiglia', sostenuto anche dall'Autorità nazionale Garante infanzia e adolescenza, promosso dalle associazioni Agevolando, Fondazione Domus De Luna e Terra dei Piccoli e a cui fanno capo il Coordinamento nazionale comunità di accoglienza CNCA e Coordinamento italiano dei servizi contro il maltrattamento all'abuso e all'infanzia CISMAI, oltre alle associazioni Progetto Famiglia e SOS Villaggi dei Bambini onlus".

"Il fondo di 15milioni di euro è destinato al sostegno del percorso di autonomia dei giovani 'fuori famiglia', in uscita da comunità per minorenni o percorsi di affido familiare, per dare continuità nell'assistenza fino ai 21 anni. - spiegano le senatrici dem - Una risposta a oltre 3mila ragazzi che ogni anno escono da percorsi di accoglienza in comunità, case-famiglia o famiglie affidatarie. Una scelta necessaria per sostenere la crescita dei ragazzi anche dopo la maggiore età e non vanificare sforzi ed investimenti dello Stato sulla crescita individuale di bambini ed adolescenti".

© riproduzione riservata | online: | update: 12/12/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Giovani 'fuori famiglia': fondo da 15 milioni risultato importante, dice PD
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI