le notizie che fanno testo, dal 2010

Siri, Alexa e Google Assistant attivabili da comandi nascosti subliminali

Siri di Apple, Alexa di Amazon e Google Assistant potrebbero essere attivati da comandi nascosti subliminali, cioè non udibili dall'orecchio umano, mentre si ascolta per esempio della musica in streaming o alla radio.

Che il Grande Fratello "ti guarda" è ormai risaputo ma pochi sospettavano (molto ingenuamente) il fatto che "ti ascolta" anche. Ma quali sono le orecchie del Grande Fratello orwelliano? Nel 2015 erano quelle della smart tv della Samsung, che oltretutto potevano essere facilmente hackerate dalla CIA in grado di impostarle su un "falso-Off" e far credere al proprietario che il televisore era spento quando invece rimaneva ben acceso, e vigile.

Oggi ad ascoltare i nostri discorsi sono invece device come Siri di Apple, Alexa di Amazon e Google Assistant, installati volontariamente nelle nostre case perché convinti che siano in grado di risponderci con la loro intelligenza artificiale. Talmente raziocinanti che uno di questi, Alexa, ha persino svelato il cover up sulle scie chimiche, prima che venisse debitamente riprogrammato.

Il New York Times ora scopre però che Siri, Alexa e Google Assistant possono essere interrogati attraverso istruzioni audio segrete non rilevabili all'orecchio umano.
Negli ultimi due anni, infatti, ricercatori cinesi e americani hanno iniziato a dimostrare di poter inviare comandi nascosti attivando segretamente i sistemi di questi altoparlanti "intelligenti" ma anche di smartphone, facendoli comporre numeri telefonici, aprire siti web, scattare foto e inviare messaggi di testo.

Considerando il fatto che la vita reale delle persone è racchiusa in quella digitale, lo scenario si fa ovviamente inquietante. Gli hacker potrebbero infatti aprirti la porta di casa (furbescamente collegata in rete grazie all'internet delle cose), svuotarti il conto corrente o acquistare oggetti online. Il tutto, mentre tu ascolti semplicemente della musica in streaming o alla radio.
Questi comandi non udibili all'orecchio umano, come veri e propri messaggi subliminali, possono infatti essere nascosti per esempio nei video di Youtube, sia di musica che di testo parlato e addirittura nel rumore bianco.

© riproduzione riservata | online: | update: 11/05/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Siri, Alexa e Google Assistant attivabili da comandi nascosti subliminali
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI