le notizie che fanno testo, dal 2010

Hacker pubblicano password malware NSA: Trump ha tradito elettori

Anche gli hacker si sentono traditi da questo Donald Trump che sembra voler scatenare la Terza Guerra Mondiale. Il gruppo Shadow Brokers pubblica quindi la password dei programmi "zero day" exploit sottratti all'Equation Group della NSA, rilasciati nell'agosto scorso.

Anche gli hacker si sentono traditi da Donald Trump. In un post pubblicato sulla piattaforma Medium.com, il gruppo hacker che si fa chiamare Shadow Brokers ha chiesto al presidente Donald Trump, che sembra sempre più intenzionato a scatenare la Terza Guerra Mondiale, di rispettare la base che l'ha votato.

Gli hacker ricordano a Trump: "I popoli che ti hanno votato, hanno votato contro il Partito Repubblicano, il partito che ha cercato di distruggere il tuo personaggio alle primarie. Ed hanno votato anche contro il Partito Democratico, il partito che ti odia, ti prende in giro, e ride di te".

Shadow Brokers domanda quindi a Donald Trump: "Senza il sostegno dei popoli che ti hanno votato, cosa pensi che accadrà alla tua Presidenza? Senza il sostegno delle persone che ti hanno votato, pensi che riuscirai davvero a fare di nuovo grande l'America?".

Gli hacker si chiedono quindi: "Trump, di chi è la guerra che stai combattendo? - ipotizzando - E' la guerra dei sionisti e di Goldman Sachs? E' la guerra dei globalisti cinesi e di Goldman Sachs?".

Come forma di protesta, Shadow Brokers ha quindi pubblicato la password per dei programmi "zero day" exploit della National Security Agency. Ad agosto, infatti, il gruppo hacker aveva rilasciato questi programmi sottratti all'Equation Group della NSA, a cui viene attribuita la responsabilità di aver diffuso malware come Stuxnet e Flame. Fu Edward Snowden per primo ad accostare l'Equation Group agli 007 stelle e strisce, dubbi divenuti certezza con i documenti "Year Zero" della serie Vault 7 rilasciati da WikiLeaks.

La password diffusa da Shadow Brokers sblocca gli strumenti di hacking, che includono i server appartenenti ad aziende ed università che presumibilmente sono stati utilizzati per distribuire i malware. WikiLeaks su Twitter precisa che il rilascio rivela anche "attacchi di hacking diretti ai membri dell'Unione europea, Russia, Cina, Giappone e Sud Est Asiatico".

Proprio per il fatto che Shadow Brokers rivela che molti del gruppo hanno prestato giuramento "per proteggere e difendere la Costituzione degli Stati Uniti contro tutti i nemici stranieri e domestici", c'è chi sospetta che tra gli hacker possa nascondersi qualcuno che lavora proprio all'interno della NSA.

© riproduzione riservata | online: | update: 10/04/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Hacker pubblicano password malware NSA: Trump ha tradito elettori
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI