le notizie che fanno testo, dal 2010

Chi sono i ministri del nuovo governo Conte

Nasce il governo Conte, a guida Lega-M5S. Il premier svela a Quirinale chi sono i ministri del nuovo governo. Tria al posto di Savona all'Economia

Dopo tre mesi circa di tira e molla, nella serata di ieri nasce il nuovo governo italiano. E la lista dei nuovi ministri viene finalmente svelata. Sergio Mattarella riaffida l'incarico a Giuseppe Conte, premier indicato da Lega e MoVimento 5 Stelle per guidare il cosiddetto governo del cambiamento. "Lavoreremo intensamente per realizzare gli obbiettivi che abbiamo anticipato con il contratto di governo. Lavoreremo con determinazione per migliorare la qualità della vita degli italian" assicura Conte dopo la nomina.

Dal Quirinale quindi il neo Presidente del Consiglio legge la lista dei nuovi ministri. Salta subito agli occhi che il professor Paolo Savona è stato sostituito con l'economista Giovanni Tria. Dopo l'attacco dei mercati, quindi, Lega e M5S sono tornati sui loro passi. Eppure dopo il no di Mattarella su Savona pochi gioni fa fecero saltare il governo Conte, con Luigi di Maio che chiese persino l'impeachment contro il Capo dello Stato.

Scorrendo la lista dei ministri del nuovo governo, infatti, si scopre che Savona è finito a dirigire il Ministero senza portafoglio per gli Affari Europei. Tria invece si insedierà in via XX Settembre. Accorpati in un unico Ministero quello dello Sviluppo Economico, del Lavoro e delle Politiche Sociali, presieduto da Luigi Di Maio. Il leader pentastellato sarà anche vicepresidente del Consiglio dei Ministri insieme a Matteo Salvini. Il segretario della Lega sarà anche a capo del Viminale.

Tra gli altri ministri Enzo Moavero Milanesi agli Esteri, Alfonso Bonafede alla Giustizia e Elisabetta Trenta alla Difesa. E ancora Gian Marco Centinaio all'Agricolura, Sergio Costa all'Ambiente e Danilo Toninelli ai Trasporti. Infine Marco Bussetti all'Istruzione, Alberto Bonisoli ai beni Culturali e Giulia Grillo alla Salute.

Tra i ministri senza portafoglio, oltre a Paolo Savona, figurano Riccardo Fraccaro per i Rapporti col Parlamento e la Democrazia Diretta e Giulia Bongiorno alla Pubblica Amministrazione. C'è poi Erika Stefani agli Affari Regionali, Barbara Lezzi per il Sud e Lorenzo Fontana alla Famiglia e le Disabilità.

© riproduzione riservata | online: | update: 01/06/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Chi sono i ministri del nuovo governo Conte
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI