le notizie che fanno testo, dal 2010

Montorio Romano: ruba timbri del Comune, arrestato commerciante marocchino

Sorpreso a rubare i timbri del Comune di Montorio Romano.

"I Carabinieri della Stazione di Nerola hanno arrestato un 54enne di origine marocchina, commerciante e residente a Montorio Romano, per il furto aggravato di due timbri del Comune di Montorio. L'uomo, che si era recato presso l'ufficio anagrafe del Comune per rifare la carta d'identità del figlio, approfittando di un momento di distrazione dell'impiegato, prelevava il timbro lineare dell'ufficiale dell'anagrafe e lo occultava in tasca" informa in un comunicato l'Arma.
"I Carabinieri di Nerola, prontamente allertati da un altro impiegato a cui non era sfuggita la scena, fermavano e controllavano il 54enne che veniva poi trovato in possesso del timbro. La successiva perquisizione a casa dell'arrestato consentiva ai Carabinieri di rinvenire, all'interno di un comodino nella camera da letto, il timbro tondo riportante lo stemma e la scritta 'Comune di Montorio Romano', asportato l'anno precedente dallo stesso ufficio comunale. L'uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Tivoli" comunicano in conclusione dalla Benemerita.

© riproduzione riservata | online: | update: 12/09/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Montorio Romano: ruba timbri del Comune, arrestato commerciante marocchino
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI