le notizie che fanno testo, dal 2010

Bologna: arrestati quattro pusher in zona Università

Quattro spacciatori in manette a Bologna nei pressi dell'Università.

"I controlli antidroga in zona universitaria, da parte dei Carabinieri della Compagnia Bologna Centro, hanno portato all'arresto di quattro spacciatori, tutti con precedenti di polizia: tre cittadini gambiani, un 19enne, un 24enne e un 28enne e un marocchino 36enne" spiega in una nota l'Arma.

"Gli arresti sono stati eseguiti in momenti diversi. Il 19enne e il 36enne sono finiti in manette per aver tentato di vendere delle sostanze stupefacenti ai Carabinieri che non indossando la divisa e camminando in via Zamboni erano stati scambiati per potenziali clienti in cerca di droga. Gli altri due spacciatori, invece, sono stati visti mentre trattavano la vendita di hashish e marijuana con due italiani che gli si erano avvicinati col chiaro intento di fare 'acquisti'" prosegue la Benemerita.

"A parte il 24enne che dovrà rispondere soltanto di spaccio di sostanze stupefacenti, gli altri tre soggetti sono finiti in manette anche per resistenza a un pubblico ufficiale, a seguito della loro violenta reazione, con tanto di pugni, calci e insulti, nei confronti dei militari che li avevano fermati" proseguono i militi.

"Il giovane gambiano era stato recentemente arrestato dagli stessi Carabinieri della Compagnia Bologna Centro. I due acquirenti - si rende noto in conclusione -, tra cui una studentessa 23enne, sono stati segnalati alla Prefettura di Bologna per uso personale di sostanze stupefacenti. Il servizio antidroga si è terminato col sequestro di circa 25 grammi tra hashish, marijuana e cocaina."

© riproduzione riservata | online: | update: 13/12/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Bologna: arrestati quattro pusher in zona Università
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI