le notizie che fanno testo, dal 2010

Pier Paolo Pasolini. Il santo infame: il documentario, 1 novembre Rai Storia

Il documentario 'Pier Paolo Pasolini. Il santo infame', in onda martedì 1 novembre su Rai Storia per 'Italiani'.

"Oltre trenta processi e decine di convocazioni in tribunale per i capi di accusa più diversi. Dagli 'atti impuri in luogo pubblico', nel 1949, al sequestro del film 'Salò', uscito postumo nelle sale: un rapporto tormentato quello di Pier Paolo Pasolini con la giustizia" fa sapere in una nota la Rai.

La tv pubblica osserva: "Nell'anniversario della morte, lo ripercorre il documentario 'Pier Paolo Pasolini. Il santo infame' - firmato da Daniele Ongaro per la regia di Graziano Conversano - che Rai Cultura propone martedì 1 novembre alle 21.10 su Rai Storia per 'Italiani', con l'introduzione di Paolo Mieli."

Viene evidenziato inoltre: "Tra le vicende raccontate, il processo al romanzo 'Ragazzi di vita', il procedimento per vilipendio alla religione di stato per il film 'La ricotta', le decine di imputazioni per oscenità al film 'Decameron', e un incredibile processo per rapina ai danni di un benzinaio che portò alla condanna di Pasolini."

"Testimoni di quegli eventi e del pensiero di Pasolini alcune delle persone a lui più vicine: il cugino poeta Nico Naldini - si descrive in conclusione -, le amiche Adriana Asti e Dacia Maraini, colleghi come Ugo Gregoretti, e non mancano storici e ricercatori. Ma la biografia di Pasolini rivive anche attraverso un narratore, Libero De Rienzo, una sorta di esploratore contemporaneo sulle sue tracce, e un'Alfa Giulietta Sprint grigio metallizzato. E' l'auto che il poeta e regista usava per i suoi spostamenti per Roma, che attraverserà alcuni dei luoghi, reali o evocativi, legati alle vicende giudiziarie di Pasolini."

© riproduzione riservata | online: | update: 31/10/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Pier Paolo Pasolini. Il santo infame: il documentario, 1 novembre Rai Storia
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI