le notizie che fanno testo, dal 2010

Morta Laura Biagiotti. La figlia Lavinia la saluta con un brano del Vangelo

E' mortà all'età di 74 anni la stilista Laura Biagiotti, dopo un arresto cardiaco che le ha causato un grave danno cerebrale. Su Twitter la figlia Lavinia saluta la madre con un passo del Vangelo di San Giovanni.

Non ce l'ha fatta Laura Biagiotti, che nella serata del 24 maggio è stata colpita da un arresto cardiaco che le ha causato un grave danno cerebrale. La "regina del cashmere" è morta all'età di 74 anni.
Ad annunciare il decesso della stilista la figlia Lavinia, che sull'account ufficiale di Laura Biagiotti su Twitter ha pubblicato una una frase tratta dal Vangelo di San Giovanni, che recita: "Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l'avrei detto. Io vado a prepararvi un posto; quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perché siate anche voi dove sono io". Su Instagram, invece, Lavinia Biagiotti pubblica una foto dove è mano nella mano con la stilista, scrivendo: "Grazie di tutto mamma! Per sempre noi".

© riproduzione riservata | online: | update: 26/05/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Morta Laura Biagiotti. La figlia Lavinia la saluta con un brano del Vangelo
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI