le notizie che fanno testo, dal 2010

Eurocontrol: 50% aerei UE in ritardo. Bug al sistema informatico ETFMS

L'Eurocontrol, l'agenzia che gestisce il sistema per il controllo del traffico aereo dell'Unione europea, avverte che un problema ai computer potrebbe causare ritardi in circa il 50% dei voli europei.

Dovrebbe essere in fase di risoluzione il problema informatico che ha causato ritardi in circa il 50% dei voli europei. A lanciare l'allarme sui possibili ritardi l'European organisation for the safety of air navigation, l'agenzia che gestisce il sistema per il controllo del traffico aereo dell'Unione europea.

"Oggi sono attesi 29.500 voli nella rete UE: circa la metà di questi potrebbe subire un certo ritardo a causa dell'interruzione del sistema informatico" si legge infatti in una nota stampa dell'Eurocontrol.
A causare i ritardi una falla nell'Enhanced Tactical Flow Management System (ETFMS), sistema informatico associato ai piani di volo che regola il flusso di voli in tutta Europa.

L'Eurocontrol assicura che la gestione del traffico aereo non è stato direttamente interessato dal bug e non ci sono quindi conseguenze di sicurezza derivanti da questo incidente.
Dopo qualche ora il problema con il sistema ETFMS è stato identificato e si sono avviate le procedure per la risoluzione. Andati persi però i piani di volo depositati prima delle 10.26 UTC.

© riproduzione riservata | online: | update: 03/04/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Eurocontrol: 50% aerei UE in ritardo. Bug al sistema informatico ETFMS
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI