le notizie che fanno testo, dal 2010

Minori stranieri non accompagnati: legge subito in Senato, chiede Cnca

Il Coordinamento nazionale comunità di accoglienza chiede che la legge sui minori stranieri non accompagnati sia rapidamente calendarizzata al Senato per una rapida approvazione.

Da parte della Cnca "c'è grande soddisfazione per l'approvazione in prima lettura alla Camera della proposta di legge in materia di accoglienza e protezione dei minori stranieri non accompagnati". In una nota, il Coordinamento nazionale comunità di accoglienza ricorda infatti che "sono almeno 20.160 i minori soli arrivati sulle coste del nostro Paese dal 1 gennaio al 20 ottobre 2016, circa il doppio rispetto allo stesso periodo dello scorso anno".

"Sono passati tre anni da quando è stata depositata la proposta e finalmente l'Italia si appresta a dotarsi di un sistema di accoglienza per i minorenni non accompagnati, che superi la gestione emergenziale di questi anni. - si rammenta - Le organizzazioni che si sono mobilitate per promuovere questo provvedimento, fornendo anche contributi concreti, affinché si arrivasse a questo risultato, sottolineano come in questo momento occorra che la calendarizzazione al Senato sia rapida, poiché migliaia di minori non possono aspettare ancora."

"Ai minorenni che giungono in Italia soli, senza alcun familiare o adulto di riferimento al proprio fianco, dopo viaggi lunghi e pericolosi attraverso il Mediterraneo, deve essere garantito un sistema di accoglienza che li tuteli con la certezza di essere protetti" osserva infine il Cnca.

© riproduzione riservata | online: | update: 28/10/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Minori stranieri non accompagnati: legge subito in Senato, chiede Cnca
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI