le notizie che fanno testo, dal 2010

Giustizia: da Orlando stimolo a completare riforma processo penale, dice Verini (PD)

Walter Verini del PD sulla relazione del ministro della Giustizia Andrea Orlando.

"La relazione del ministro della Giustizia è il bilancio di un lavoro importante fatto da governo e parlamento: ricordiamo come - dichiara in un comunicato il deputato del Partito Democratico Walter Verini -, oltre un terzo della produzione legislativa di questa legislatura, abbia riguardato proprio il sistema Giustizia. Ma abbiamo colto anche uno stimolo forte e un impegno a completare riforme che possono cambiare in meglio la situazione e il funzionamento della Giustizia in Italia".

"In particolare, auspichiamo con forza che il Senato possa votare al più presto la riforma del processo penale, che questa Camera ha licenziato un anno e mezzo fa. - aggiunge - Si tratta di una riforma di sistema, strutturale, che interviene incisivamente sui tempi del processo, semplificando il regime delle impugnazioni. Disciplinando meglio la prescrizione; introducendo pienamente la giustizia riparativa. Una riforma che ridisegna in maniera civile l'ordinamento penitenziario, anche sulla base del lavoro importante compiuto nel corso degli Stati generali dell'esecuzione penale".

"In questi anni è ripreso il dialogo tra tutte le componenti dell'Ordinamento giudiziario. La Magistratura, innanzitutto, nel rispetto rigoroso dell'indipendenza e della divisione dei poteri; l'Avvocatura, con la quale si è ricucito un rapporto positivo e costruttivo. Il personale amministrativo e di Cancelleria, che tra qualche mese potrà conoscere nuovi ingressi che in misura significativa potranno venire incontro alla cronica mancanza di organico. Per questo appare incomprensibile, alla luce del clima nuovo instaurato dopo tanti anni di scontro tra Politica e Giudici, la decisione di disertare la prossima cerimonia di inaugurazione dell'Anno giudiziario in Cassazione" dichiara il parlamentare, in riferimento alla decisione presa dall'Associazione nazionale magistrati.

"E' una risposta fuori scala rispetto alle questioni sollevate (il tema del pensionamento dei giudici e gli organici) e ci auguriamo che possano esserci ripensamenti, anche alla luce della volontà di dialogo e confronto ribadita dal ministro" conclude.

© riproduzione riservata | online: | update: 18/01/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Giustizia: da Orlando stimolo a completare riforma processo penale, dice Verini (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI