le notizie che fanno testo, dal 2010

Comune Napoli: serve proroga graduatorie e sblocco turn over, dice Cuomo (PD)

Vincenzo Cuomo, senatore del PD sulle graduatorie concorsuali al Comune di Napoli.

"Concordo con quanto ha chiesto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris: è necessario prorogare le graduatorie concorsuali in scadenza il 31 dicembre, in modo che il Comune di Napoli, come tutti gli altri enti centrali e periferici, possano attingere a scorrimento" spiega in un comunicato Vincenzo Cuomo, senatore del PD.

"Il sindaco di Napoli pone un tema reale che va affrontato e risolto subito: sarebbe un dispendio economico ingiustificato procedere a nuove procedure selettive in presenza di graduatorie. - precisa - Oltre ai costi, espletare nuove procedure richiede tempo, mentre il personale si riduce ed anche i servizi offerti al cittadino. E' inoltre urgente lo sblocco del turn over per l'assunzione di circa 4000 vincitori in tutta Italia, incredibilmente ancora in attesa dell'immissione in ruolo."

"Come parlamentare campano presenterò, mi auguro insieme con tanti altri colleghi, proposte in questa direzione nelle more dei provvedimenti legislativi ancora da discutere. - anticipa - Credo che il rilancio del Mezzogiorno passi anche attraverso il rinnovamento e il miglioramento della macchina amministrativa. Riprendiamo il tema caro alla ministra Madia della 'staffetta generazionale' e costruiamo finalmente le condizioni per realizzarla concretamente. Su questo tema si è ancora in attesa dei decreti attuativi della riforma per l'assunzione dei vincitori di concorso, come dettato dai principi della legge delega" espone infine il parlamentare dem.

© riproduzione riservata | online: | update: 12/10/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Comune Napoli: serve proroga graduatorie e sblocco turn over, dice Cuomo (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI