le notizie che fanno testo, dal 2010

Legge elettorale: così come la voto, annuncia Chiti (PD)

Vannino Chiti del Pd annuncia che non voterà la legge elettorale se l'impianto rimarrà lo stesso di quello uscito dalle Commissioni.

"Condizioni minime - comunica Vannino Chiti, senatore del Partito Democratico -, per me, per votare la legge elettorale all'esame della Camera sono: introdurre alcuni correttivi maggioritari, ad esempio, come suggerito dal senatore Walter Tocci, si potrebbe pensare di istituire piccoli collegi in numero pari ai seggi del Parlamento, da assegnare in modo maggioritario ai candidati che superano il 40% e ripartendo tutti gli altri in modo proporzionale secondo la vecchia legge del Senato; se si mantengono collegi uninominali e listini bloccati, introdurre il voto disgiunto con due diverse schede elettorali; rivedere la configurazione dei collegi, attualmente risalente a ben 24 anni fa e palesemente incostituzionale."
Il parlamentare del PD chiarisce infine: "Io la legge come è oggi non posso votarla."

© riproduzione riservata | online: | update: 08/06/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Legge elettorale: così come la voto, annuncia Chiti (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI