le notizie che fanno testo, dal 2010

Vertenza Unicoop Tirreno: manifestazioni USB da Poletti il 3 febbraio

L'USB conferma lo sciopero del 3 febbraio per protestare contro il piano industriale della Unicoop Tirreno.

L'USB rompe gli indugi e proclama lo sciopero per venerdì 3 febbraio in tutta le rete e promuove le manifestazioni sotto la sede di Vignale Riotorto e sotto le finestre del ministro del Lavoro Giuliano Poletti a Roma" annuncia in una nota il sindacato di base.

"Un piano industriale povero di contenuti - attacca Francesco Iacovone, dell'esecutivo nazionale USB Lavoro Privato - fatto di tagli al salario e ai posti di lavoro. Che non pone sul banco degli imputati i veri responsabili di questa crisi: dirigenti e consiglieri di amministrazione".

"L'USB si mobilita al fianco dei lavoratori Unicoop Tirreno - prosegue quindi il sindacalista - e lo continuerà a fare fino al raggiungimento degli obiettivi dichiarati nelle assemblee: nessun licenziamento e alcun diritto eroso".

"Nella giornata di sciopero andremo a manifestare nei luoghi simbolo di questa vertenza. - viene specificato - Il ministro Poletti, da ex condottiero cooperativo e da attuale titolare del Ministero del Lavoro, si faccia garante della salvaguardia occupazionale e la cooperativa scarichi il costo di questa crisi sulla dirigenza che l'ha prodotta".

© riproduzione riservata | online: | update: 01/02/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Vertenza Unicoop Tirreno: manifestazioni USB da Poletti il 3 febbraio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI