le notizie che fanno testo, dal 2010

Mattarella: stallo tra forze politiche ma governo deve avere pienezza funzioni

Al termine del secondo giro di consultazioni, Sergio Mattarella non affida a nessun leader l'incarico per tentare di formare un governo ma annuncia: "Attenderò alcuni giorni, trascorsi i quali valuterò in che modo procedere per uscire dallo stallo che si registra".

"Dall'andamento delle consultazioni di questi giorni emerge con evidenza che il confronto tra i partiti politici per dar vita in Parlamento a una maggioranza che sostenga un governo non ha fatto progressi" dichiara Sergio Mattarella al termine del secondo giro di consultazioni.

"Ho fatto presente alle varie forze politiche la necessità per il nostro Paese di avere un governo nella pienezza delle sue funzioni" chiarisce quindi il capo dello Stato.
"Le attese dei nostri concittadini, i contrasti nel commercio internazionale, le scadenze importanti e imminenti nell'Unione europea, l'acuirsi delle tensioni internazionali in aree non lontano dall'Italia richiedono con urgenza che si sviluppi e si concluda positivamente un confronto tra i partiti, per raggiungere l'obiettivo di avere un governo nella pienezza delle sue funzioni" puntualizza infatti il Presidente della Repubblica.

Al termine degli incontro Mattarella non se l'è sentita di affidare un incarico, nemmeno esplorativo, a nessuno dei leader in campo. "Attenderò alcuni giorni, trascorsi i quali valuterò in che modo procedere per uscire dallo stallo che si registra" annuncia difatti il capo dello Stao.

© riproduzione riservata | online: | update: 13/04/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Mattarella: stallo tra forze politiche ma governo deve avere pienezza funzioni
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI