le notizie che fanno testo, dal 2010

Salento: occorre riprendere il controllo del territorio, dice Palese (Fi)

Rocco Palese di Forza Italia in vista delle elezioni del 4 marzo 2018.

"Rapine, furti, aggressioni, attentati, intimidazioni a professionisti e pubblici amministratori sono ormai più che all'ordine del giorno nel Salento. La criminalità alza il tiro e lo Stato deve fare lo stesso per garantire la sicurezza e tutelare l'incolumità di cittadini e imprese. Il permissivismo ed il lassismo dei Governi della sinistra hanno contribuito a peggiorare la situazione, per questo occorre dare fiducia al programma di Forza Italia e del centrodestra che prevede misure efficaci e concrete. Uno dei dieci punti del nostro programma è 'più sicurezza per tutti': lotta al terrorismo, ripresa del controllo dei confini, blocco degli sbarchi con respingimenti assistiti e stipula di trattati e accordi con i Paesi di origine dei migranti economici, piano Marshall per l'Africa, rimpatrio di tutti i clandestini, abolizione dell'anomalia solo italiana della concessione indiscriminata della sedicente protezione umanitaria mantenendo soltanto gli status di rifugiato e di eventuale protezione sussidiaria" afferma in una nota il deputato di Forza Italia, Rocco Palese, candidato nel collegio camerale Puglia 9 Casarano.

"Con noi al Governo, in tutto il 2010, sono arrivati 4.400 immigrati, lo stesso numero sbarcato in un week end la scorsa estate. Occorre riprendere il controllo del territorio, per restituire agli italiani il senso ed il rispetto dello Stato, la certezza del diritto, il senso di sicurezza e di serenità. - chiarisce il vicepresidente della Commissione Bilancio della Camera - Anche per questo prevediamo l'introduzione del principio che la difesa è sempre legittima, la certezza della pena per chi delinque, l'istituzione di carabinieri e poliziotti di quartiere per il controllo del territorio, 'strade sicure' con impiego delle Forze Armate per la sicurezza delle città. Allo Stato servono più uomini e mezzi per poter contrastare la criminalità, quindi intendiamo garantire maggiore tutela della dignità delle Forze dell'Ordine e delle Forze Armate con stipendi dignitosi, dotazioni adeguate di personale, mezzi e tecnologie adeguati al contrasto del crimine e del terrorismo ed inasprimento delle pene per violenza contro un pubblico ufficiale. Solo così i cittadini italiani potranno riuscire a convivere serenamente con gli immigrati regolari, recuperando anche il senso di sicurezza ed il rispetto dello Stato".

© riproduzione riservata | online: | update: 23/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Salento: occorre riprendere il controllo del territorio, dice Palese (Fi)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI