le notizie che fanno testo, dal 2010

Elezioni 2018: flat tax prima dell'estate e in vigore dal 2019, dice Brunetta

Renato Brunetta di Forza Italia in vista delle elezioni del 4 marzo 2018.

"La grande proposta del centrodestra unito in questa campagna elettorale è la flat tax: un'aliquota unica al 23%, più equità, meno pressione fiscale. Pagare meno per pagare tutti. Semplificazione burocratica, dichiarazione dei redditi di una pagina. Una vera e propria rivoluzione", ribadisce in una nota Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, a seguito dell'incontro con Apindustria, a San Donà di Piave (Venezia).

"Non sarà facile, -ammette - ma dobbiamo provarci, vogliamo provarci per far ripartire il Paese. Tutto questo verrà fatto, con il centrodestra a Palazzo Chigi, prima dell'estate, in un colpo solo, in modo da avere la prima applicazione già con la dichiarazione dei redditi del 2019".
"Il sistema attuale ha fallito, le cinque aliquote ipocrite ammazzano il ceto medio e favoriscono i ricchi evasori. - assicura - Con la nostra proposta ci sarà un grande vantaggio per i redditi bassi e medio-bassi, e verrà abbattuta l'evasione e l'elusione fiscale. Il tutto dalla parte dei cittadini, delle famiglie e delle imprese".

© riproduzione riservata | online: | update: 19/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Elezioni 2018: flat tax prima dell'estate e in vigore dal 2019, dice Brunetta
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI