le notizie che fanno testo, dal 2010

Genesis, non solo "Rock Legends": la storia e la carriera su Rai5

Nuovo appuntamento con "Ghiccio bollente", in onda mercoledì 22 febbraio su Rai5.

"Nati in Gran Bretagna nel 1967, sono stati artefici di grandi cambiamenti nello stile musicale, passando dalla musica folk al rock progressive negli anni Settanta per approdare al pop, alla fine del decennio. I Genesis sono i protagonisti di 'Rock Legends', in onda mercoledì 22 febbraio alle 18.40 su Rai5. Nel corso della propria storia, i Genesis hanno subito diversi cambi di formazione, mantenendo tuttavia inalterata la presenza di Tony Banks (alle tastiere) e Mike Rutherford (al basso e alle chitarre)" viene spiegato in un comunicato della tv di Stato.

La Rai precisa dunque: "Le formazioni più celebri e riconosciute sono due: la prima, quella degli anni Settanta, che comprendeva Phil Collins, Mike Rutherford, Tony Banks, Steve Hackett e Peter Gabriel; la seconda, quella degli anni Ottanta e Novanta, con Phil Collins, Mike Rutherford e Tony Banks, con il costante supporto, durante i concerti, di Daryl Stuermer (chitarra elettrica e basso) e Chester Thompson (batteria e percussioni), che tuttavia non divennero mai membri ufficiali del gruppo."

"Attraverso materiale d'archivio, videoclip e interviste a critici musicali, la puntata ripercorre la carriera di un gruppo che ha profondamente segnato la storia del rock a livello mondiale. Alle 19.05 è la volta dei Moody Blues per la serie 'Video Killed The Radio Star'. incontra Justin Hayward dei Moody Blues e il regista Brian Grant insieme commentano il making of di videoclip musicali come 'Your Wildest Dreams' e 'I Know You're Out There Somewhere'" si prosegue infine.

© riproduzione riservata | online: | update: 21/02/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Genesis, non solo "Rock Legends": la storia e la carriera su Rai5
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI