le notizie che fanno testo, dal 2010

Quante Storie sulla criminalità, dal terremoto di Messina a quello de L'Aquila

Le collusioni tra politica e criminalità organizzata nei post terremoti: a 'Quante Storie', mercoledì 23 novembre Rai3.

"Dal terremoto di Messina del 1908 a quello de L'Aquila del 2009 - espone in un comunicato la tv di Stato -, le tragedie continuano a nutrire gli affari della criminalità organizzata. Le collusioni tra le mafie e la politica corrotta sono una costante che Nicola Gratteri, uno dei magistrati più impegnati nella lotta alla 'ndrangheta, denuncia con forza nella puntata di mercoledì 23 novembre di Quante Storie, in onda in diretta alle 12.45 su Rai3, con la conduzione di Corrado Augias. Un vermicaio che, da qualche tempo, non riguarda soltanto i disastri ambientali o le grandi opere, ma ogni settore produttivo, primo tra tutti quello dello sport. In chiusura di trasmissione, come sempre, la recensione letteraria di Michela Murgia."

© riproduzione riservata | online: | update: 23/11/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Quante Storie sulla criminalità, dal terremoto di Messina a quello de L'Aquila
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI