le notizie che fanno testo, dal 2010

Le 'Dieci cose' di Rita Pavone e Enrico Brignano, 5 novembre Rai1

Ultimo appuntamento sabato 5 novembre per 'Dieci cose', con Rita Pavone e Enrico Brignano.

"Quarto e ultimo appuntamento sabato 5 novembre alle 20.35 per 'Dieci cose', lo show di Rai1 condotto da Flavio Insinna e Federico Russo. Sul palco dell'Auditorium Rai del Foro italico, per raccontarsi come mai prima d'ora, saliranno due personaggi speciali, simbolo del panorama artistico italiano" informano in un comunicato dalla tv di Stato.

"Lei è un'artista unica che ancora oggi caratterizza la scena musicale italiana con la sua ineguagliabile energia: cantante - viene evidenziato inoltre dalla Rai -, attrice e showoman, Rita Pavone. Ha pubblicato i suoi dischi in tutto il mondo, incidendo in sette lingue diverse, ed è una delle pochissime cantanti italiane ad essere entrate in classifica in Gran Bretagna. Lui ha fatto della comicità non solo una passione ma uno stile di vita, attore, comico, regista e conduttore televisivo italiano: Enrico Brignano. Amatissimo dal pubblico e dalla critica i suoi tour teatrali sono sempre sold out."

"Flavio Insinna e Federico Russo come in un racconto che prende vita costantemente, porteranno i telespettatori alla scoperta di ogni personaggio attraverso l'ausilio di testimonianze, amici, ospiti in studio che aiuteranno a rendere concreta e originale ogni memoria. A fare da cornice a questo spettacolare show, uno strepitoso corpo di ballo diretto dalla coreografa Irma Di Paola e una band diretta dal Maestro Pippo Lamberti, che accompagnerà tutte le esibizioni live" si riporta in conclusione.

© riproduzione riservata | online: | update: 02/11/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Le 'Dieci cose' di Rita Pavone e Enrico Brignano, 5 novembre Rai1
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI