le notizie che fanno testo, dal 2010

Alberto Angela svela il Michelangelo segreto nelle Cappelle Medicee a Firenze

In tv Passaggio a Nord Ovest, in onda sabato 30 settembre su Rai1.

"Passaggio a Nord Ovest, il programma ideato e condotto da Alberto Angela in onda su Rai1 sabato 30 settembre alle 17.45, scoprirà che nelle pareti dei sotterranei delle Cappelle Medicee a Firenze si cela un tesoro rimasto nascosto per quasi cinque secoli e ancora oggi non visibile al pubblico. Alberto Angela guiderà i telespettatori alla scoperta degli straordinari disegni di Michelangelo" scrive in una nota la tv di Stato.

La Rai comunica in conclusione: "Nell'isola-stato di Sri Lanka si svolge ogni anno tra luglio e agosto una festa religiosa, l'Esala Parahera, tutto ruota intorno al tempio che custodisce una sacra reliquia, considerata il dente del Buddha. L'evento culminante è la sfilata degli elefanti, decorati con luci e colori, il più grande dei quali avrà l'onore di portare la sacra reliquia in processione. Il passaggio a nord ovest, anche oggi, rimane un'impresa non priva di rischi. Soprattutto se si vuole intraprendere l'avventura su una comune barca a vela, del tutto inerte di fronte ai pericolosi banchi di ghiaccio artici. L'archeologo marino Franck Goddio e la sua squadra scoprono, pochi metri sotto la superficie del Mar Mediterraneo, al largo delle coste egiziane, un'antica città sommersa di epoca tolemaica, stupendamente conservata. È la città portuale di Heracleion-Thonis citata da Erodoto e da altri storici antichi, una scoperta di enorme portata storica, che continua a tenere impegnati gli studiosi."

© riproduzione riservata | online: | update: 30/09/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Alberto Angela svela il Michelangelo segreto nelle Cappelle Medicee a Firenze
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI