le notizie che fanno testo, dal 2010

Travelogue. Destinazione Italia, Goethe in Sicilia su Rai Storia

Goethe in Sicilia. Travelogue. Destinazione Italia, in onda su Rai Storia il 27 febbraio 2018 alle 22 e 10.

"Se tra Seicento e prima metà del Settecento, il Grand Tour d'Italia si spingeva solo poco oltre Napoli, in epoca più avanzata i viaggiatori stranieri nella penisola italiana arrivarono più a sud, verso il Mezzogiorno. La Sicilia e la Magna Grecia, Palermo e Segesta in special modo divennero così meta imperdibile dei 'grand touristi' che per primi narrarono le bellezze naturali e storiche di quei luoghi contribuendo a scrivere il mito della Sicilia ancora oggi noto in tutto il mondo" riportano in una nota dalla Rai.

La tv pubblica di Stato spiega infine: "'Travelogue. Destinazione Italia', in onda martedì 27 febbraio alle 22.10 su Rai Storia, racconta questa epoca attraverso gli occhi di uno dei più noti viaggiatori di tutti i tempi: il pensatore e scrittore tedesco Johann Wolfgang von Goethe che nel 1787 venne in Italia a 'cercare' la vaneggiata Arcadia del Neoclassicismo e ritenne di trovarla proprio in Sicilia. Lo scrittore britannico Tobias Jones, attraverso le pagine del Travelogue e delle opere letterarie del pensatore tedesco, segue le sue tracce a Palermo e dintorni sul finire del 1700: dall'area di Ballarò, dove Goethe svolse la sua personale ricerca sul Conte di Cagliostro, al Teatro Politeama, da Villa Palagonia (la Villa dei Mostri) al Palazzo dei Normanni, dall'Orto Botanico al Santuario di Santa Rosalia fino al Tempio di Segesta."

© riproduzione riservata | online: | update: 26/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
argomenti correlati:
Rai Storia
social foto
Travelogue. Destinazione Italia, Goethe in Sicilia su Rai Storia
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI