le notizie che fanno testo, dal 2010

Provincia Capitale, Bari su Rai3

Bari. Provincia Capitale, su Rai3 il 4 marzo.

"Un desiderio mai svelato da Checco Zalone: un autografo 'con stima e affetto' dal professor Luciano Canfora, grande storico e filologo classico, che l'attore non conosce, pur essendo barese come lui. Riuscirà nell'impresa Edoardo Camurri? La risposta in 'Provincia Capitale', il programma di Rai Cultura in onda domenica 4 marzo alle 10.30 su Rai3" si rende noto dalla tv di Stato.

"Protagonista della puntata, in cui Zalone è ospite inatteso, la città di Bari: la capitale del Levante e del Maestrale, di San Nicola che venne da est e degli imprenditori che oggi vanno a est, delle orecchiette e della focaccia" prosegue la Rai.

Si chiarisce inoltre: "Ad accompagnare Camurri alla scoperta della città è l'ex magistrato e oggi scrittore Gianrico Carofiglio che sintetizza Bari in tre parole: confine, ospitalità e Maestrale. Ma la città è anche nel racconto di Carmela Formicola, caposervizio della cronaca locale per la Gazzetta del Mezzogiorno, e in quello del professor Luciano Canfora che si sofferma sulla città pugliese come porta verso l'Oriente."

Viene esposto in ultimo: "Protagonisti, inoltre, il criminologo barese Nicola Schingaro che tratteggia luci e ombre della città lontano dal centro storico e il sociologo Franco Cassano, esperto di questione meridionale. Camurri, però, non dimentica un altro Cassano che, come Zalone, è indissolubilmente legato alla città: Antonio, il gioiello calcistico di Bari vecchia. In chiusura, Alessandro Piva ripercorre le tappe fondamentali della Puglia da Cinema: da Alberto Sordi/Monica Vitti in 'Polvere di Stelle', al fenomeno Banfi, campione di una Puglia di cui ci si vergognava."

© riproduzione riservata | online: | update: 03/03/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Provincia Capitale, Bari su Rai3
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI