le notizie che fanno testo, dal 2010

Bibi Ballandi morto all'età di 71 anni. Fiorello sospende il suo show

Il noto produttore televisivo Bibi Ballandi, che da decenni collabora con la Rai, è morto all'età di 71 anni. Il cordoglio di Fiorello e Antonella Cleric.

E' morto, all'età di 71 anni, il produttore televisivo Bibi Ballandi, noto per le sue innumerevoli trasmissioni di successo. Bibi Ballandi era considerato tra i più importanti produttori televisivi italiani, famoso anche per aver collaborato nella realizzazione degli spettacoli comici e di varietà di Fiorello, Gianni Morandi, Adriano Celentano e Giorgio Panariello. Sue le produzioni di vari programmi di intrattenimento in Rai, dagli anni '90 in poi, tra cui Ballando con le Stelle e Ti Lascio una Canzone.

Tanti i messaggi di cordoglio dal mondo dello spettacolo, con Fiorello che su Twitter annuncia: "Questa sera il Rosario della sera su Radio Deejay non andrà in onda. Neanche domani. BiBi Ballandi è volato in cielo".
"Ciao Bibi non dimenticherò il tuo buonumore, la tua emilianità i tuoi saggi proverbi e parole. Ed i nostri successi con i bambini di Tluc, tanti anni insieme so che mi guarderai da lassù mangiando un piatto di tortellini della Lella", ricorda invece Antonella Clerici.

Nato a Bologna nel 1946, Bibi Ballandi era figlio di un ex tassista che aveva cominciato ad accompagnare cantanti e orchestre in giro per l'Emilia Romagna. Nel 1983 Bibi Ballandi aveva fondato la Ballandi Multimedia Spa, società di produzioni televisive specializzata in programmi di intrattenimento e cultura con cui inizia una lunga collaborazione con la Rai.

© riproduzione riservata | online: | update: 15/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Bibi Ballandi morto all'età di 71 anni. Fiorello sospende il suo show
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI