le notizie che fanno testo, dal 2010

Poste Italiane: strappo relazioni industriali su rinnovo Ccnl, dice CGIL

CGIL e Slc Cgil contro Poste Italiane.

"Nella giornata del 25 ottobre si è consumata in Poste Italiane, la più grande azienda pubblica del Paese, una brutta pagina delle relazioni industriali. L'azienda ha sbagliato nel metodo e nel merito", denunciano, in una nota congiunta, il segretario confederale della CGIL Vincenzo Colla e il segretario nazionale della Slc Cgil Nicola Di Ceglie, commentano in fatto che nell'incontro, per volontà dell'Azienda, non si è discusso del rinnovo del contratto nazionale di lavoro come invece previsto.

"Sottoscrivere un verbale di riunione senza il consenso di due sigle confederali è un fatto grave, che non ha precedenti sia in Poste Italiane che in generale nel sistema delle relazioni industriali del Paese. - viene inoltre sottolineato - Finanziare e condizionare la firma del contratto nazionale di lavoro, scaduto ormai da cinque anni, con l'ennesima riorganizzazione del recapito, è profondamente sbagliato ed ingiusto nei confronti delle lavoratrici e dei lavoratori, che in questi anni con la propria professionalità e dedizione hanno contribuito a risanare Poste Italiane facendola diventare la più grande azienda a rete italiana di servizi".

I sindacati auspicano quindi che "nell'imminente incontro con l'Amministratore Delegato si risani questo strappo nel sistema delle relazioni industriali e si giunga in tempi rapidi alla definizione della partita contrattuale". "Solo la chiusura del CCNL - continuano Colla e Di Ceglie - garantisce il giusto punto di partenza per affrontare al meglio il nuovo piano della logistica e del recapito, offrendo gli strumenti indispensabili alle sfide che questa riorganizzazione presenterà". "La Cgil e la Slc - concludono - sono attente a questa che si pone come un'opportunità per l'economia e il futuro sviluppo del Paese".

© riproduzione riservata | online: | update: 27/10/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Poste Italiane: strappo relazioni industriali su rinnovo Ccnl, dice CGIL
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI