le notizie che fanno testo, dal 2010

Attentato di Roma 1982: il ricordo di Grasso dopo 35 anni

Pietro Grasso su Facebook ricorda l'attentato di Roma del 1982 e l'uccisione del piccolo Stefano Gaj Taché.

"Era il 9 ottobre 1982, un sabato mattina, un giorno di festa per la comunità ebraica. Pochi istanti e tutto cambiò: decine di colpi di arma da fuoco e bombe a mano, un attacco terroristico nel cuore della Capitale. 40 feriti, una vittima: Stefano Gaj Taché aveva solo 2 anni, perse la vita per mano di chi predicava l'odio verso gli ebrei" ricorda tristemente su Facebook Pietro Grasso.
"Sono passati 35 anni ma non il dolore per questa immensa tragedia. - aggiunge il Presidente del Senato - Un abbraccio colmo di cordoglio alla famiglia di Stefano, alla comunità ebraica e ai cittadini di Roma".

© riproduzione riservata | online: | update: 09/10/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Attentato di Roma 1982: il ricordo di Grasso dopo 35 anni
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI