le notizie che fanno testo, dal 2010

Palermo: medico morto per asfissia. In casa con un 23enne e sex toys

Un medico anestesista 41enne di Palermo è morto all'alba di domenica per asfissia. La serata del sabato l'aveva trascorsa con un giovane di 23enne, tra droghe e sex toys. A chiamare i soccorsi una donna.

Morto per asfissia all'alba di domenica un medico anestesista di Palermo. Nell'appartamento del medico i carabinieri hanno portato via alcuni sex toys, oltre a un cappuccio nero e una maschera antigas. In casa anche alcune tracce di diverse droghe, tra cui cocaina, eroina e marijuana.

Stando alle prime ricostruzioni, il medico 41enne avrebbe passato la serata di sabato con un giovane di 23 anni. Sarebbe stato lui a riferire agli inquirenti alcune fasi della serata ma a chiamare i soccorsi sarebbe stata invece una donna, che avrebbe trovato il medico cianotico. Quando sono arrivati i carabinieri, in casa c'era ancora il giovane ma in stato di shock. Sarà l'autopsia per accertare l'origine dell'asfissia che ha ucciso l'anestesista.

© riproduzione riservata | online: | update: 05/12/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Palermo: medico morto per asfissia. In casa con un 23enne e sex toys
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI